Curiosità del 12/02/2015

La rucola: perchè fa bene?

Giovedì 12/02/2015 - I pregi della rucola

Il consumo di rucola diminuisce il rischio di sviluppare tumori, specialmente quelli al colon, grazie alla clorofilla che blocca gli effetti cancerogeni delle ammine eterocicliche e al sulforafano che sarebbe capace di inibire l'azione di un enzima implicato nella crescita delle cellule tumorali. Previene inoltre l'osteoporosi e lo sviluppo del diabete per via dell'azione dell'acido alfa-lipoico che accresce la sensibilità all'insulina e riduce i livelli di zucchero nel sangue. La rucola aiuta ad abbassare la pressione sanguigna grazie agli alti livelli di nitrati contenuti. Cento grammi di rucola contengono 1,6 grammi di fibre, 3,65 grammi di carboidrati, venticinque calorie, 92 grammi di acqua, due grammi di zuccheri, 0,66 grammi di grassi, 2,6 grammi di proteine oltre a 52 milligrammi di fosforo, 369 milligrammi di potassio, 27 milligrammi di sodio, 160 milligrammi di calcio e 47 milligrammi di magnesio. Circa quaranta grammi di rucola forniscono l'otto per cento del fabbisogno giornaliero di vitamina C, il 50% di quello di vitamina K e il 20% di quello di vitamina A.

Articoli Correlati

L'acido folico - 05/03/2015
I benefici dell'acido folico o vitamina B9
L'acido folico o vitamina B9 potrebbe fornire un grande contributo alla prevenzione della depression...Leggi tutto
I cibi che contrastano la stanchezza - 24/02/2015
I cibi che ci aiutano ad affrontare la giornata con la giusta energia
Oltre al caffè, esistono tanti altri alimenti che ci danno il giusto contenuto energetico per far fr...Leggi tutto
Perchè mangiare rape bianche fa bene? - 06/02/2015
I benefici delle rape bianche
Il consumo di rape bianche aiuta a tenere sotto controllo la pressione sanguigna, favorisce l'elimin...Leggi tutto
Perchè i cetrioli fanno bene? - 30/01/2015
I cetrioli
I cetrioli sono l'alimento ideale dell'estate essendo fatti soprattutto di acqua che contribuisce a ...Leggi tutto
I benefici del potassio - 26/01/2015
Ecco perchè è importante assumere correttamente il potassio
Il potassio è, insieme a magnesio, cloro, calcio, sodio, fosforo e zolfo, un macrominerale essenzial...Leggi tutto